Facebook Twitter Gplus YouTube RSS
formats

Cosenza splendida città della Calabria

Pubblicato il 17 luglio 2012, da in Consigli, Europa, Italia.

Cosenza e dintorni offrono molte soluzioni e località in cui alloggiare, rilassarsi all’insegna del divertimento e scoprire le antiche meraviglie culturali degli antichi popoli che hanno vissuto a lungo in queste terre.

Per trovare l’Hotel a Cosenza più adatto alle vostre esigenze, visitate QUESTA pagina.

Cosa Vedere a Cosenza?

Cosenza fu capitale dei Bruzi, e il centro strorico è la testimonianza più evidente grazie al suo stile.

Opere architettoniche e non solo da vedere a Cosenza

– Il castello Svevo, situato sul colle Pancrazio a 308 metri di altezza fu la roccaforte dall’imperatore Federico II di Svevia.
– Patrimonio dell’UNESCO e il Duomo di Cosenza (architettura romanica).
– Il Teatro di tradizione Alfonso Rendano, dedicato all’omonimo pianista.
– Palazzo Arnone, sede della Galleria e Pinacoteca Nazionale.
– Museo archeologico dei Brettii e degli Enotri.
– La Villa Vecchia, il cuore verde di cosenza, vicino al Teatro Rendano.
– Il MAB, ovvero un museo all’aperto GRATUITO.
– Villa Rendano
– L’area di sepoltura dei Fratelli Bandiera nel vallone di Rovito.
– Le varie chiese nel Centro Storico
– La confluenza tra il Fiume Crati e il fiume Busento, la leggenda narra sia il luogo in cui è sepolto il re visigoto Alarico e del suo enorme tesoro.

Nei Dintorni di Cosenza

– il paese costiero di Paola e il santuario Dedicato a San Francesco di Paola (a 20 minuti scarsi di macchina da Cosenza via ss107)
– Il parco Nazionale della Sila e i numerosi paesi Silani come ad esempio Camigliatello Silano(a 10 minuti di macchina)

Cattedrale di Cosenza - Il Tuo Hotel.net

Cattedrale di Cosenza – Il Tuo Hotel.net

Cosa Mangiare a Cosenza?

Nel Periodo invernale:
– Pasta con muddrìca e alici, ovvero pasta con mollica di pane e alici salate.
– I famosi Cuddrurieddri, un prodotto tipico culinario natalizio che si consuma durante la vigilia dell’immacolata.
– Tutti i dolci tipici natalizi quali turdiddri, scaliddre, ciccitiaddri, Pitta ‘mpigliata ecc.
– I salami tipici silani e cosentini quali prosciutto crudo, salsiccia, capocollo e la sopressata di Calabria.
– “Vruacculi i rapa e sazizza”, Broccoli di rapa con salsiccia.
– “Suffrittu di Maiale”, soffritto di Maiale.
– Baccalà impanato e fritto.
– I dolci pasquali come i Cuculi
– I mostaccioli fatti con il tipico miele di fichi
– “crucette”, fichi glassati e infornati e ripieni di noci

Negli altri periodi:
– “Pasta e patati ara tieddra”, Pasta e patate al forno.
– Lagane e ciciari, pasta tipica con ceci.
– Tutti i piatti tipici della tradizione calabrese e della dieta mediterranea.
– Caciocavallo e tutti i formaggi tipici Silani.

Cosa bere a cosenza?

I vini DOC di Donnici, del Pollino, Verbicaro, della valle del Savuto e San vito di Luzzi

Vita notturna a Cosenza:

Se amate i pub, a Cosenza e nei dintorni potete trovarne in gran quantità e di diverso tipo, spaziando dalla cucina irlandese, a quella greca, messicana, brasiliana, fino alle pizzerie dove vengono utilizzati prodotti tipici della cucina calabrese.
Se amate le zone movimentate, i dintorni di Cosenza hanno tanto da offrire, soprattutto nella zone universitaria dove potete trovare numerose attrazioni quali discoteche, grandi bar con aree di ritrovo, bowling, bingo, campi da calcio prenotabili e cinema multi-sala.
Durante la stagione estiva il Tuo Hotel.net consiglia di spostarsi sulla costa dove potrete trovare la “movida” (Discoteche sul mare e non solo!).

Lupo della sila di Mimmo Rotella - Il Tuo Hotel.net

Lupo della sila di Mimmo Rotella – Il Tuo Hotel.net

Cosenza Teatro Rendano - Il Tuo Hotel.net

Cosenza Teatro Rendano – Il Tuo Hotel.net

Centro storico di Cosenza - Il Tuo Hotel

Centro storico di Cosenza – Il Tuo Hotel


Home Consigli Cosenza splendida città della Calabria